ICFC 7 – la settima conferenza internazionale sulla fatica dei materiali compositi

Step Lab parteciperà alla settima conferenza internazionale sulla fatica dei materiali compositi.

Vicenza, 4 – 6 luglio 2018.
Organizzato dal Dipartimento di Management e Ingegneria dell’Università di Padova con il patrocinio dell’ESCM (European Society for Composite Materials).

La serie di conferenze internazionali sulla fatica dei materiali compositi mira a migliorare le interazioni tra scienziati e ingegneri, sia accademici che istituti di ricerca e le industrie, fornendo loro un forum per le comunicazioni e le discussioni sui recenti risultati e le tendenze future nel campo di fatica, meccanica dei danni e frattura dei materiali compositi.

Questa edizione continuerà la serie di conferenze precedenti di grande successo, tenutesi a Parigi (1997), a Williamsburg (2000), a Kyoto (2004), a Kaiserslautern (2007), a Nanchino (2010) e di nuovo a Parigi ( 2015).

Conferenza internazionale sulla fatica dei materiali compositi

Obiettivi e argomenti della conferenza

Gli argomenti principali della conferenza possono essere riassunti come segue:

  • Caratterizzazione sperimentale della risposta a fatica di materiali compositi, strutture e assiemi;
  • Meccanismi di danno e meccanismi di danno da fatica: descrizione quantitativa del processo di iniziazione ed evoluzione;
  • Evoluzione del danno e degrado della proprietà;
  • Effetti del processo, difetti indotti dalla produzione, ambiente, temperatura, umidità sulla risposta a fatica dei materiali compositi;
  • Ampiezza variabile, caricamento dello spettro e modellazione cumulativa del danno;
  • Tecniche sperimentali avanzate per indagini sui danni;
  • Monitoraggio della salute e metodi non distruttivi per la rilevazione del danno da fatica e le loro applicazioni;
  • Modelli e procedure per la valutazione dell’evoluzione del danno, le proprietà residue e la previsione di vita;
  • Applicazioni e case histories: affaticamento e degrado delle proprietà in strutture composite complesse.